Forti piogge: come prevenire allagamenti e come intervenire?

By 15 July 2019

allagamento-1Nell'ultimo anno, sempre più speso ci siamo trovati ad intervenire in caso di emergenze da allagamenti:

Forti piogge, incessanti o scrosci violenti, sono le principali cause scatenanti di allagamenti in locali aziendali, abitazioni private e condomini, specialmente quando parliamo di locali seminterrati.

 In questi casi è bene saper, innanzitutto, che siamo di fronte a problemi fognari e non idraulici.

Ma da cosa può dipendere il verificarsi di questi spiacevoli inconvenienti fognari? Ecco le tre principali cause:

  • IMPIANTI TRASCURATI

 la mancata manutenzione degli impianti fognari può causare incrostazioni, depositi e otturazioni che nel tempo possono impedire il corretto deflusso delle acque di scarico. Il diametro dei condotti si riduce, e di conseguenza l'importante flusso causato dalle piogge torrenziali degli ultimi periodi non riesce a passare correttamente

  • OSTACOLI NATURALI NON INDIVIDUATI

l’intrusione di radici, l’accumulo di foglie o altri materiali accumulati nei canali di scolo dell’acqua piovana,  possono ostacolare o impedire il deflusso d’acqua nelle tubazioni. Ecco perché è bene non sottovalutare i primi segnali di scarichi rallentati e contattare una società specializzata che possa proporre una soluzione. A volte in questi casi basta una videoispezione per individuare il problema e risolverlo in poco tempo

  • SCORRETTO UTILIZZO DEGLI SCARICHI DOMESTICI

 gettare corpi estranei, detriti o scarti in genere nelle fognature non è una buona prassi. Oltre ad essere fonte di inquinamento, tutti i materiali che non si sciolgono possono bloccare il deflusso fognario, creando ostacoli nelle tubazioni che compromettono il naturale scarico delle acque reflue. In caso di forti piogge, questi blocchi aggravano ulteriormente la situazione, creando un ritorno e allagando i locali.

Cosa fare in caso di allagamento?

La prima regola da seguire in queste circostanze è mantenere la calma! Staccare subito la corrente e il gas e non improvvisare soluzioni fai da te: non sempre l’intuito ci suggerisce la strada più sicura.

 In caso di allagamento l'unica soluzione possibile è contattare un’impresa specializzata, che:

  1. Grazie alla propria attrezzatura professionale sarà in grado di provvedere al prosciugamento dei locali allagati in breve tempo
  2. Grazie alla propria esperienza sarà in grado di individuare e rimuovere la causa dell’ostruzione, e ripristinare velocemente il corretto deflusso degli scarichi fognari

Cosa fare per prevenire gli allagamenti?

Benché ci siano casi in cui gli allagamenti non si possano evitare, molte altre volte accadono perché gli impianti non sono tenuti in buone condizioni.

Il solo metodo per prevenire il rischio di allagamenti è la corretta e puntuale manutenzione degli impianti fognari, grazie alla quale sarà possibile:

  • tenere sotto controllo lo stato delle tubazioni
  • rimuovere eventuali blocchi o depositi
  • programmare puntualmente dei controlli di manutenzione