Odori fognari? Possibili Cause e soluzioni

By 9 May 2019

esalazioni-fognarie-1000x500-1-1Gli odori provenienti dalle fognature (in gergo esalazioni fognarie), possono rappresentare un fastidioso problema.

Che si presenti all'interno della propria abitazione, oppure all'interno di un ambiente di lavoro poco importa: c'è solo da intervenire e risolvere il problema!

Da cosa possono dipendere gli odori fognari?

Le cause sono svariate, ma la prima causa tra tutte è una trascurata manutenzione degli  impianti fognari.  Per nostra esperienza, nel 60% dei casi un problema di questo tipo si risolve con una pulizia generale dei condotti fognari, attraverso il canal-jet.

In altri casi invece, la causa risiede nel sifone quel piccolo componente idraulico che non funziona più come dovrebbe, e di conseguenza lascia penetrare all'interno degli ambienti i normali odori che le fognature emanano.

E la pioggia.. quanto incide?

Altre volte un’importante impatto è dato dalla pioggia. Perché il bagno emana cattivi odori quando piove  o sta per cambiare il tempo?

Quando sta per arrivare un temporale o sta piovendo la pressione atmosferica cambia e consente ai gas che si formano nei pozzi e nella rete fognaria di risalire.

La maggior parte delle volte sono i sifoni in grado di bloccarli, ma il cambio di pressione atmosferica può incidere parecchio.

Pulizia? È buona norma.

È bene non trascurare mai le esalazioni fognarie perché spesso  rappresentano il primo segnale della necessità di un intervento da spurgo che riguarda nel dettaglio lo spurgo del pozzo nero o la pulizia della rete fognaria.

La causa esatta dell’esalazione fognaria  non è così semplice, per questo motivo c'è necessità di un intervento professionale.

Nello specifico, partendo da uno spurgo fognario, si arriva al ripristino della corretta ventilazione della colonna di scarico. Si possono riscontrare anche altre problematiche nel corso della ricerca, ma solo un tecnico abituato ad affrontare questa tipologia di problematiche le può risolvere.

Perché parliamo solo di interventi professionali?

Ci teniamo a precisare che l’eliminazione degli odori fognari, non è risolvibile con rimedi “fai da te”.

Non si tratta solo di cattive esalazioni. Istintivamente si potrebbe pensare di risolvere il problema in autonomia considerando il disagio come un episodio sporadico;  in realtà occorre interpretare i cattivi odori provenienti dagli scarichi come un campanello d’allarme per evitare il rischio di casi più difficili da fronteggiare e interventi più onerosi da richiedere.

I metodi fai da te come ad esempio l'utilizzo di profumatori per fosse biologiche o prodotti acquistabili in un qualsiasi supermercato, rappresentano solamente un palliativo, ovvero una soluzione di breve durata perché non va ad agire in alcun modo sulla causa.

In conclusione

Usando prodotti di varia natura in commercio, compresi quelli chimici, oltre ad altre tipologie di rimedi  “fai da te” non si va ad eliminare in modo definitivo la causa del cattivo odore ma al contrario, si finisce per trascurare il segnale. Nel tempo, si rischia di complicare la problematica.

L’unico rimedio efficace è contattare una società di spurghi specializzata che possa monitorare il problema ed agire per risolverlo fin dalla radice!